Differenza tra social marketing e seo

socialmarketingIl marketing sociale è l’utilizzo di principi di marketing commerciali e di tecniche fatte per migliorare il benessere delle persone e dell’ambiente in cui esse vivono. Si tratta di un approccio a lungo termine accuratamente pianificato per cambiare il comportamento umano.

Nel mondo moderno, legato al concetto di social marketing, c’è quello di social media marketing, ovvero quella branca del marketing che si occupa di visibilità specificamente mirata al mondo dei social: Facebook, Twitter, LinkedIn e Google+ sono tutti ottimi esempi da questo punto di vista, perché in grado di portare potenziali clienti.

Un esempio classico di social media marketing è il marketing virale, ovvero quel tipo di azione fatta per diffondere in maniera “virale” (come un virus) un dato prodotto, video o contenuto.

Questo modo di fare marketing e promozione di contenuti si affianca al SEO (Search Engine Optimization) e lo completa. Social Marketing e SEO, benché possono (e devono) essere usati entrambi per diffondere un sito web, sono diversi da diversi punti di vista.

Il social marketing si occupa prevalentemente della promozione dei contenuti sui siti social, la SEO si occupa invece di tutto quello che occorre fare per posizionare un sito web sui motori di ricerca (Google in primis, poi anche Bing).

Ogni azienda e ogni progetto on line dovrebbe necessariamente avere l’aiuto di un consulente di social marketing e di un consulente SEO, professionisti in grado di “prendere per mano” un sito web per portarlo verso il successo, qualunque sia il grado di misurazione dello stesso (contatti, e-mail, acquisiti on line, ecc).

Internet è il presente e il futuro del mondo del business e occorre necessariamente avere un progetto di visibilità, altrimenti si rischia di vedere naufragare questo progetto prima ancora che esso possa partire.